Logo Università degli Studi di Milano



 
 
Notizie  

Violenza di genere e schiavitù sessuale: il caso delle “Donne di conforto”

Giovedì 16 settembre 2021, ore 17:00 online (per partecipare link nella locandina )

Saluti e presentazione del progetto “La violenza contro le donne ieri, oggi e domani: punti di forza, lacune e prospettive del quadro giuridico internazionale" 

LAURA PINESCHI, Direttrice CSEIA, Università di Parma

VERONICA VALENTI, Vicepresidente Comitato Unico di Garanzia, Università di Parma

MARILISA D’AMICO, Prorettrice con Delega alla Legalità, Trasparenza e Parità di Diritti, Università degli Studi di Milano

MARTINA BUSCEMI, Università degli Studi di Milano,

ELENA CARPANELLI, Università di Parma  

Presiede: 

MICAELA FRULLI, Università degli Studi di Firenze   

Relazioni: 

La memoria contesa delle “confort women” tra revisionismo e verifica storiografica 

FILIPPO DORNETTI, Università degli Studi di Milano  

Il ruolo della società civile nella ricerca della giustizia: l’esperienza del Tribunale internazionale delle donne sulla schiavitù militare giapponese

ENZAMARIA TRAMONTANA, Università degli Studi di Palermo  

Tra immunità dello Stato e negoziati: quale via per la riparazione nella vicenda delle donne coreane vittime dell’Impero giapponese? 

ALESSANDRO BUFALINI, Università degli Studi della Tuscia

 Il ciclo di seminari è realizzato grazie al finanziamento del Comitato Unico di Garanzia dell’Università di Parma nell'ambito del progetto “Non solo 25 novembre”. L’evento è stato accreditato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Parma per il riconoscimento di n. 2 crediti formativi. La partecipazione a 3 seminari nell’ambito del ciclo di incontri su La violenza contro le donne ieri, oggi e domani: punti di forza, lacune e prospettive del quadro giuridico internazionale” darà diritto a n. 9 crediti formativi.

13 settembre 2021
Torna ad inizio pagina